FORTIFICAZIONI GENOVESI NEL MONDO

FORTIFICAZIONI GENOVESI NEL MONDO

 

Italia Nostra ha deliberato di intraprendere due progetti convergenti sul tema delle Fortificazioni della Repubblica di Genova nel Mondo, i quali si estendono dalla Liguria, Corsica, Sardegna, alla Tunisia, Grecia, Turchia e Crimea.

  1. PROGETTO UNESCO: è un progetto di inserimento delle Fortificazioni della Repubblica di Genova nella UNESCO WORLD HERITAGE LIST: è un progetto “seriale” (in quanto riguarda un elenco estensibile di siti) che coinvolgerà le città candidate partner (sia appartenenti alla UE, sia situate in territori extracomunitari), le quali rientrano nell’area di espansione che Genova ha avuto nel Mediterraneo dal XIII al XVII secolo, luoghi sui quali, ancora oggi, insistono insediamenti di opere difensive ancora integre aventi valore di bene culturale e paesaggistico.
  2. PROGETTO EIRENE: è un Progetto Europeo (articolabile in più progetti coordinati) che parteciperà ai bandi di finanziamento europei e/o di altri stati interessati, al fine di tutelare e restaurare le opere di difesa, non solo nella loro singolarità, ma associate in unità territoriali paesaggistiche. L’intitolazione PROGETTO EIRENE deriva dal nome della mitica dea greca messaggera di Pace.

Gli obiettivi dei suddetti progetti sono:

  • Redigere progetti europei comprensivi di studi storico-archeologici, programmi scientifico-culturali, piani urbanistici e progetti di parchi pubblici lineari, finalizzati alla tutela e all’uso pubblico delle opere di difesa in oggetto. Tali progetti sono indirizzati a salvaguardare e a mantenere in vita i sistemi paesaggistici e la consistenza patrimoniale delle fortificazioni genovesi, nelle loro diverse unità territoriali nel Mediterraneo e nel Mar Nero.
  • Agire affinché le amministrazioni pubbliche delle Città partner, delle Regioni e degli Stati interessati inseriscano nei propri strumenti urbanistici e legislativi, ai vari livelli istituzionali e territoriali, le prescrizioni d’uso e di tutela del PROGETTO EIRENE.
  • Far sì che gli interventi previsti dal PROGETTO EIRENE possano essere attuati con procedure ad evidenza pubblica, con garanzie di manutenzione continua nel tempo, di godimento pubblico e di partecipazione popolare.

TAVOLE

http://www.primocanale.it/video/mura-e-forti-di-genova-nel-mondo-viaggio-tra-storia-e-progetti-1–99367.html

http://www.primocanale.it/video/mura-e-forti-di-genova-nel-mondo-viaggio-tra-storia-e-progetti-2–99365.html



Gentile Socia, Gentile Socio,
è questo il momento di rinnovare l’iscrizione alla Sezione Genovese di Italia Nostra.

Il versamento della quota può essere così effettuato:

direttamente in sede, nei mesi di gennaio e febbraio, ogni mercoledì dalle 16 alle 18,

oppure:

mediante bonifico sul c/c intestato alla Sezione:
Banco di Sardegna Codice IBAN: IT24G0101501400000000014562

specificare nella causale nome e cognome di chi si iscrive/rinnova e l’ anno cui si riferisce il versamento.

Quota di iscrizione annuale: Socio Ordinario € 35 – Socio Familiare € 20 – Socio giovane (fino a 18 anni) € 10 – Socio Ordinario Studente (18/26 anni) € 15 – Socio sostenitore € 100 – Socio Estero € 60.
Quota di iscrizione triennale: Socio Ordinario € 90 – Socio Familiare € 50 – Socio giovane (fino a 18 anni) € 25 – Socio Ordinario Studente (18/26 anni) € 40 – Socio sostenitore € 270

Grazie, cordiali saluti e buon lavoro a tutti!