Punta Martin da Lencisa (Ceranesi)

ITALIA NOSTRA – SEZIONE DI GENOVA

CALENDARIO INIZIATIVE CULTURALI

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Punta Martin da Lencisa (Ceranesi)

19 Marzo 2017 alle ore 7:30 - 15:00

4€

L’itinerario proposto non presenta difficoltà, perché, dopo un iniziale tratto in salita, si immette su una larga carrareccia molto panoramica che ci conduce a Punta Martin (1001 m). Da qui, nelle giornate limpide, il panorama è notevole e spazia dal golfo ligure alle montagne dell’arco alpino. Poco dopo l’inizio, il percorso attraversa una zona geologicamente importante: il confine tra Alpi e Appennini. Ad ovest di questa linea predominano le rocce ofiolitiche del Gruppo di Voltri (le cosiddette “rocce verdi”), mentre ad est si trovano depositi sedimentari tipici dell’Appennino, come i calcari.

Dislivello: 450 metri Ore di cammino: 5
Ritrovo partecipanti: ore 7.30 in piazza della Vittoria lato Caravelle e partenza con auto proprie.
Quota di partecipazione: 4 euro
Le spese di viaggio sono a carico dei partecipanti.
Prenotazioni in sede entro venerdì 17 marzo
Responsabili: Silverio e Giuliana Cencio (tel. 010398713 ore serali – cell. 348.1392793), Fulvio Lazzeretti (tel. 0103622376 ore serali – cell. 333.6746601)

Organizzatori

Silverio e Giuliana Cencio (3481392793)
Fulvio Lazzeretti (3481392793)

Punto di ritrovo

Piazza della Vittora
Piazza della Vittoria 20r
Genova, GE 16121 Italia
+ Google Maps

INFORMAZIONI

Per rinnovare l’iscrizione, chi non può recarsi in Sede può utilizzare il bollettino di c/c postale n°19537166 intestato a Italia Nostra onlus, sezione di Genova, oppure effettuare un bonifico bancario alle corrdinate:

Banco di Sardegna

Codice IBAN: IT24G0101501400000000014562.

Per necessità organizzative non si potranno accettare prenotazioni per i viaggi di uno o più giorni se non accompagnate dal versamento della quota entro la data prevista. Le quote di partecipazione alle attività per i Soci contribuiscono a coprire le spese di organizzazione delle
attività stesse.
Le donazioni a favore di Italia Nostra, per sostenere le sue azioni di tutela del patrimonio storico e artistico, sono deducibili dal reddito ai fini del calcolo Irpef, purché effettuate tramite bonifico bancario o postale, o con assegno.
Italia Nostra, attiva sul territorio nazionale dal 1955, è una libera associazione di cittadini che vogliono tutelare e far conoscere il nostro patrimonio storico, artistico e naturale.

sem, adipiscing leo. vulputate, ultricies Nullam facilisis venenatis,